Powered by Smartsupp

SPEDIZIONE GRATUITA DA 19,90 € 

Cerca
Rinoplastica costi

Sommario

Molte persone decidono di rifarsi il naso per recuperare una forma che sia in armonia con la fisionomia del volto. Alcuni scelgono di ricorrere alla rinoplastica non solo per motivi estetici ma anche funzionali come la deviazione del setto nasale che provoca difficoltà respiratorie. Questo intervento consente di modificare l’allineamento del setto nasale e, in tal caso, prende il nome di rinosettoplastica o settoplastica. 

Riguardo alla rinoplastica, i costi possono variare in base a certi fattori che descriviamo in questa guida.

Il naso riveste un ruolo cruciale nella bellezza del viso: non a caso la rinoplastica è uno degli interventi di chirurgia estetica tra i più richiesti anche nel nostro Paese.

Le moderne tecniche di rinoplastica restituiscono al paziente un naso armonico ma naturale, che si adatta perfettamente alla fisionomia del suo volto.

Trattandosi di un intervento delicato che richiede un’estrema precisione, è bene affidarsi ad un chirurgo plastico esperto.

Rinoplastica: a cosa serve

La rinoplastica è indicata per rimodellare il naso restituendo una forma proporzionata e corretta.

I benefici apportati sono i seguenti:

  • Ripristino del setto nasale deviato;
  • Correzione di narici larghe;
  • Eliminazione della gobba del naso;
  • Rimozione di difetti della punta del naso, nonché del dorso, radice, columella e lati del naso.

Rinoplastica: i costi per rifarsi il naso

Il tipo di intervento varia notevolmente in base al difetto fisico ed alle esigenze del paziente, al grado di complessità dell’operazione. Non esiste, perciò, uno standard in termini di costi: si può avere, però, un’idea indicativa del prezzo medio per la chirurgia del naso in Italia.

Bisogna anche considerare altri fattori che incidono sui costi come la città in cui opera il chirurgo e il tipo di struttura ospedaliera, l’esperienza del chirurgo, i materiali utilizzati, il tipo di anestesia.

A seconda della complessità dell’intervento di rinoplastica, il costo va da 6mila a 8mila euro.

I costi per la rinosettoplastica oscillano tra i 6.500 e gli 8.500 euro. 

Per migliorare lievi imperfezioni del naso, si può ricorrere al rinofiller che prevede costi da 500 a 1.000 euro. La durata dei filler è limitata, occorre rinnovare dopo un anno.

I costi includono:

  • Visita specialistica prima dell’intervento;
  • Onorario del chirurgo, dell’anestesista e dell’intera equipe medica;
  • Sala operatoria e infermieri;
  • Successive visite di controllo e medicazioni.

Le visite di follow-up (post-operatorie) possono essere incluse nel costo complessivo oppure essere fatturate separatamente.

In cosa consiste il rinofiller

Il rinofiller è un’alternativa all’intervento chirurgico, indicato per certe correzioni estetiche come la gobba nasale o lievi asimmetrie. 

Si inietta un gel di acido ialuronico o altre sostanze riempitive appena sotto la pelle del naso. Ha un’azione volumizzante, migliora simmetria e forma.

I risultati di questo trattamento mininvasivo e rapido durano alcuni mesi fino a un anno, in base alla sostanza iniettata.

Rinoplastica: intervento e decorso post-operatorio

L’intervento chirurgico dura, mediamente, 20 minuti. I risultati sono visibili nell’immediato, l’operazione non lascia cicatrici.

Il giorno seguente all’intervento, il paziente dovrà stare a riposo, mantenendo la testa sollevata, evitare attività faticose, bagni turchi e saune. Potrà tornare alle normali attività quotidiane (comprese quelle sportive) dopo 3 settimane.

Rinoplastica secondaria o revisione: quanto costa

La rinoplastica secondaria (revisione) è un intervento chirurgico più delicato e complesso di quello primario. I costi, variabili a seconda del tipo di correzione da eseguire, sono comunque più elevati rispetto alla rinoplastica primaria. Questo perché bisogna intervenire per correggere un naso già precedentemente operato sia per eliminare difetti sia per migliorarlo ulteriormente.

Bisogna andare a ‘toccare’ tessuti già operati e cicatrizzati e ciò richiede una maggiore abilità ed esperienza da parte del chirurgo. I costi vanno da 8mila a 15mila euro.

Condividi articolo:
Articoli correlati